Insonnia e risvegli notturni: cause e rimedi da adottare per risolvere questi problemi!

Insonnia e risvegli notturni: cause e rimedi da adottare per risolvere questi problemi!

Negli ultimi decenni sono aumentati moltissimo i clienti della Farmacia Villa Fulvia che lamentano difficoltà ad addormentarsi o continui risvegli notturni. Vediamo assieme cause e rimedi da adottare per risolvere questi problemi.

L'insonnia è un disturbo sempre più attuale, spesso correlato a ritmi di vita frenetici, ansia e stress, ma anche all'essere continuamente connessi a internet tramite tablet e smartphone, un'abitudine che inibisce la produzione di melatonina e causa un'alterazione del regolare ciclo del sonno.

Il disturbo consiste nella riduzione e nella modifica della durata e della qualità del sonno e si manifesta in modi differenti. Chi ne soffre può fare fatica ad addormentarsi, può avere risvegli precoci o frequenti interruzioni del sonno.

La scarsa qualità del sonno si riflette nei periodi di veglia con sintomi come aumento dell’affaticabilità, irritabilità e difficoltà ad affrontare le attività quotidiane. L’insonnia può essere occasionale o diventare una patologia cronica. La distinzione si ottiene analizzando in modo approfondito la durata del disturbo.

Tra i vari rimedi offerti dalla medicina tradizionale, anche l'omeopatia può aiutarti a regolarizzare il ritmo sonno-veglia.

Chi soffre d'insonnia spesso vive il momento di andare a dormire con un po' di ansia e questo rende difficile prendere sonno. In questi casi è utile Datif PC, che contiene sei diversi medicinali omeopatici tradizionalmente utilizzati per i sintomi tipici degli stati d'ansia lieve o moderata. Ne vanno assunte 2 compresse, 3 volte al giorno.

Sonno agitato con bruschi risvegli

Se il tuo è un sonno agitato, con bruschi risvegli, che rende poi difficile riaddormentarsi, prova Arsenicum album 9 CH. Se l'insonnia deriva da shock emotivi, traumi affettivi, lutti e preoccupazioni, è adatto Ignatia amara 9 CH; è invece consigliabile assumere Coffea cruda 9 CH quando si soffre di iperideazione, ossia il non riuscire a sgombrare la mente dai pensieri. Tutti questi medicinali omeopatici vanno assunti con la medesima posologia: 5 granuli prima di andare a dormire.

Se la mancanza di sonno causa irritabilità e difficoltà di concentrazione durante il giorno, scegli Kalium phosphoricum 9 CH, 5 granuli al mattino e alla sera.

Insonnia dovuta ad iperattività della mente

Generalmente si consiglia di assumere qualche granulo di Coffea Cruda (il numero e la diluizione Ch possono variare) prima di dormire nel caso si soffra di insonnia dovuta ad iperattività della mente. È questo, infatti, un rimedio per tutte le persone che nel letto si girano e rigirano in preda ai propri pensieri, che si lasciano prendere facilmente dalle emozioni e quindi, anche se in parte riescono a dormire, la mattina sono già stanchi in quanto il riposo non è stato tale.

Insonnia dovuta a forte stress

L’insonnia può nascere anche da un periodo di forte stress, in questo caso il rimedio omeopatico più indicato è la Nux vomica. Spesso chi necessita di questi granuli ha risvegli intorno alle 3 di notte, oppure la mattina presto quando poi non riesce più a riaddormentarsi e si alza già nervoso e agitato. Non solo difficoltà a dormire, ma anche irritabilità e agitazione sono conseguenze dello stress che possono essere trattate con Nux Vomica.

Insonnia di tipo ansioso

Chi soffre di insonnia di tipo ansioso può ottenere buoni risultati assumendo Gelsemium. La persona a cui viene consigliato questo rimedio spesso non dorme a causa di un evento futuro che l’aspetta ad esempio un esame o una visita medica. È quindi l’ansia a tenere svegli o addirittura la fobia di non riuscire a dormire.

Insonnia nei bambini

Stramonium (5 CH) è un altro dei rimedi utili nell’insonnia del bambino quando si presenta a causa di incubi ricorrenti e visone di mostri durante la notte. Il bambino è molto loquace, terrorizzato dall’oscurità, violento. Si calma e si abbandona al sonno con una luce bassa e in compagnia.

Prodotti a base di Melatonina per adulti

Per gli adulti consigliamo oltre all'omeopatia l'utilizzo di prodotti a base di melatonina e valeriana. La melatonina si trova in alcuni integratori, vari studi hanno dimostrato la sua efficacia nel combattere i disturbi provocati dal jet-lag e dall’insonnia. La sua azione è soprattutto quella di riequilibrare il ritmo sonno-veglia. La Valeriana officinalis è una pianta a fiore e viene utilizzata soprattutto in fitoterapia e in farmacia, come calmante naturale.

Consigliamo quindi l'assunzione di Novanight (contenente melatonina, papavero, passiflora) o di Vagonotte (con valeriana, luppolo e giuggiolo).

Prodotti Consigliati per l'insonnia

In alternativa all’omeopatia può essere particolarmente indicata la gemmoterapia, ma per questo vi aspettiamo al prossimo articolo.

Curare l’insonnia è quindi possibile, con rimedi anche naturali e non per forza legati alla medicina tradizionale.

Dott.ssa Marcella Negri